Vacanze in montagna

Vacanze in montagna

Dicembre è il mese della magia del Natale. Luci che colorano le strade, dolci profumi, il suono delle campane, la gioia nel cuore: è di questo che le strade di piccole e grandi città si arricchiscono. C’è, però, chi decide di vivere questa festa magica in modo diverso.

Le baite in montagna rappresentano la soluzione ideale per allontanarsi dalle tradizioni tipiche del nostro Paese. Veri e propri rifugi, situati nei panorami più incontaminati delle vette più alte, sono diventati immobili esclusivi dove il lusso regna sovrano. All’insegna della tranquillità e del romanticismo, questi chalet richiamano tutti coloro che decidono di trascorrere le vacanze natalizie tra cornici di laghetti, boschi, sentieri e prati innevati. Charme, bellezze della natura, comfort sono gli elementi essenziali di queste abitazioni. Tanto legno e pietra che si abbinano a tutte le comodità moderne senza mai perdere il fascino del passato. Anzi, questo fascino è modernizzato.

Dai design ricercati e ricchi di personalità a eleganza e incanto nello stile. Meta prediletta per gli amanti di queste “casette” sono sicuramente le Dolomiti. Il lodge è la dimora tipica con ambienti dai colori caldi e tradizionali ma, allo stesso tempo, moderni. Cortina è la località che attira maggiormente i Vip di casa nostra.

Se si pensa, però, che gli chalet di legno di Cortina siano il top che il mercato può offrire, si sbaglia. Lussuosissime e incantevoli baite si trovano anche sulle Alpi. Tra queste, La Thuile è una delle più romantiche. Dei rifugi sono stati trasformati in vere e proprie ville da sogno, da affittare o da acquistare. Tra i monti, in un angolo di paradiso, passato e presente, vecchio e nuovo si uniscono in un concetto che sposa il lusso moderno con la tradizione tipica del nostro Paese. Il tutto è concretizzato in baite da sogno nel cuore di una natura incontaminata e preziosa.

Lascia un commento

Confronta

Inserire delle Parole Chiave